Guida PrestaShop, tutorial 9: gestione dei produttori e dei fornitori

Siamo quasi pronti per avviare il portale di e-commerce. Ultimo passo da compiere, prima di procedere con l'inserimento dei prodotti, è quello di inserire le informazioni relative ai Produttori e ai Fornitori. In questo tutorial vi spiegheremo come fare passo passo!

Giunti alla nona lezione della guida dedicata a PrestaShop, abbiamo oramai avuto modo di familiarizzare con questo straordinario strumento che consente di aprire un’attività di vendita online in maniera semplice e senza essere esperti programmatori. PrestaShop, però, non rappresenta soltanto un puro mezzo per generare siti di e-commerce, ma, come abbiamo avuto modo di notare anche nelle precedenti lezioni, rappresenta un vero e proprio gestionale che consente di tracciare non soltanto i prodotti, ma anche tutte le attività interconnesse al processo di vendita.

Nelle precedenti lezioni abbiamo visto come impostare gli strumenti di pagamento e come gestire le spedizioni. Proprio per la sua natura di CMS (Content Management System), PrestaShop dà la possibilità di tenere traccia di molte informazioni che riguardano i singoli prodotti: dal suo produttore al fornitore, dalla disponibilità al prezzo, dalle dimensioni alle immagini, e così via. In questo tutorial ci soffermeremo sulla gestione dei produttori e dei fornitori, prima di giungere alla decima lezione dove spiegheremo l’inserimento e la gestione dei prodotti.

Inserimento dei produttori

Per la gestione dei Produttori, PrestaShop mette a disposizione nel back office l’omonima scheda raggiungibile dal menu Catalogo.

PrestaShop produttori

Il primo elenco rappresenta la lista di tutti i produttori. Per ognuno di essi è immediatamente visualizzabile il Nome, l’ID dell’Indirizzo, il numero di Prodotti disponibili nel proprio catalogo e lo Stato. Nella colonna Azioni sono disponibili le icone di Visualizza, Modifica ed Elimina.

Il secondo elenco rappresenta invece la lista di tutti gli Indirizzi associati ai produttori. Si tratta di una sorta di rubrica, dove per ogni produttore, vengono registrati l’indirizzo e tutte le informazioni che riguardano il referente aziendale (nome, cognome, email, numero di telefono e così via).

Per aggiungere un nuovo produttore, dalla scheda Catalogo > Produttori, facciamo clic su Aggiungi nuovo.

PrestaShop inserimento produttore

Per ogni produttore dobbiamo indicare:

  • Nome: il nome del produttore;
  • Breve descrizione: una o due righe che sintetizzino il business core del produttore;
  • Descrizione: descrizione dettagliata dell’azienda;
  • Logo: il logo del produttore che può essere caricato a partire da una immagine presente nel PC (clicchiamo su Scegli file e indichiamo il percorso dell’immagine);
  • Meta Titolo: rappresenta il titolo principale che viene visualizzato dai motori di ricerca (inseriamo ad esempio: Nome produttore – tipologia prodotti venduti);
  • Meta descrizione: breve descrizione, visualizzata nei risultati delle ricerche, non deve superare i 150 caratteri e possibilmente deve riportare le parole chiave associate alla tipologia di prodotti venduti;
  • Meta keywords: parole chiave principali che rappresentano il produttore. Inseriamo le singole parole e premiamo Invio ad ognuna;
  • Attivato: stato del produttore. Se Attivato possiamo associare ad esso prodotti e visualizzare le informazioni anche dal front office del sito.

Al termine dell’inserimento, facciamo clic su Salva. A questo punto non resta che associare al produttore un referente, cui possiamo rivolgerci in caso di necessità. Dalla scheda Indirizzi, facciamo clic su Aggiungi nuovo.

PrestaShop indirizzi produttori

Per ogni indirizzo dobbiamo indicare:

  • il Produttore: scegliamo dal menu a tendina il produttore precedentemente inserito
  • Cognome e Nome del referente aziendale
  • Indirizzo aziendale ed eventuale altro indirizzo nel caso di sedi dislocate
  • Codice postale
  • Città
  • Nazione
  • Provincia
  • Telefono
  • Cellulare
  • Altro: ulteriori appunti da segnalare, come ad esempio giorni e orari di disponibilità

Al termine facciamo clic su Salva per procedere.

Terminato l’inserimento dei produttori, procediamo con quello dei fornitori.

Inserimento dei fornitori

Molto spesso può accadere che un negoziante non acquisti direttamente la merce dal produttore, ma da un fornitore che si configura come un intermediario tra i due. Per gestire al meglio il proprio magazzino, è bene tenere traccia anche di queste figure da associare ai singoli prodotti.

Così come per i Produttori, anche per i Fornitori PrestaShop mette a disposizione la scheda omonima per gestire in maniera semplice e veloce, direttamente dal back office, tutte le informazioni a riguardo.

Dal menu Catalogo facciamo clic su Fornitori.

PrestaShop fornitori

Nella pagina visualizzata, alla stessa stregua della scheda Prodotti, verrà mostrato l’elenco di tutti i fornitori con relativo numero di Prodotti e Stato. Per aggiungere un nuovo fornitore facciamo clic sul pulsante Aggiungi nuovo.

PrestaShop inserimento fornitori

Per ogni fornitore dobbiamo indicare:

  • Nome: nome dell’azienda fornitrice o del libero professionista;
  • Descrizione: descrizione dettagliata dell’azienda o del professionista;
  • Telefono: numero di telefono aziendale;
  • Indirizzo: tutti gli indirizzi del fornitore;
  • Codice postale, Città, Nazione, Provincia e Logo;
  • Meta titolo: rappresenta il titolo principale che viene visualizzato dai motori di ricerca (inseriamo ad esempio: Nome fornitore – tipologia prodotti forniti);
  • Meta descrizione: breve descrizione, visualizzata nei risultati delle ricerche, non deve superare i 150 caratteri e possibilmente deve riportare le parole chiave associate alla tipologia di prodotti forniti;
  • Meta keywords: parole chiave principali che rappresentano il fornitore. Inseriamo le singole parole e premiamo Invio ad ognuna;
  • Attivato: stato del fornitore. Se Attivato possiamo associare ad esso prodotti e visualizzare le informazioni anche dal front office del sito.

Terminato anche l’inserimento dei fornitori non ci resta che inserire i prodotti e configurare le impostazioni per la vendita. Il tutto nella prossima lezione.

Stay tuned!