Hosting for Haiti: le compagnie di webhosting del mondo unite per aiutare la popolazione

Si chiama Hosting For Haiti ed e il contributo pensato dalle grandi compagnie hosting di tutto il mondo per aiutare la popolazione di Haiti, gravemente colpita dal terremoto delle scorse settimane. Si tratta di una iniziativa che mira a sensibilizzare la comunita hosting mondiale per raccogliere fondi da donare alla Croce Rossa Americana. Ad oggi sono piu di 15 le compagnie che hanno aderito all'iniziativa, portando sul proprio sito web il logo dell'iniziativa: tra le big ci sono Rackspace, Servint, ThePlanet, GoGrid, SingleHOP e molti altri nomi noti di questo settore.

Si chiama Hosting For Haiti ed è il contributo pensato dalle grandi compagnie hosting di tutto il mondo per aiutare la popolazione di Haiti, gravemente colpita dal terremoto delle scorse settimane. Si tratta di una iniziativa che mira a sensibilizzare la comunità hosting mondiale per raccogliere fondi da donare alla Croce Rossa Americana. Ad oggi sono più di 15 le compagnie che hanno aderito all’iniziativa, portando sul proprio sito web il logo dell’iniziativa: tra le big ci sono Rackspace, Servint, ThePlanet, GoGrid, SingleHOP e molti altri nomi noti di questo settore.

Rackspace ha anche aiutato il progetto pubblicizzandolo all’interno del proprio blog e ricordando che lo stesso si può fare su Twitter facendo riferimento all’account http://twitter.com/hostingforhaiti.

Ad oggi sono diverse le compagnie del settore che hanno fatto una propria donazione, GoDaddy ha contribuito con 500.000 Euro, mentre compagnie come SingleHOP o altre, sempre del settore dei server dedicati, hanno donato dai 10 ai 20mila dollari. Si chiede ora l’aiuto anche dei professionisti e delle aziende minori del settore.

Qualunque compagnia sia interessata ad aderire al progetto può scrivere a info@hostingforhaiti.com