Il cloud computing interessa alle aziende farmaceutiche

Chi sta utilizzando i servizi di cloud computing tra le numerose societa del mondo? La risposta potrebbe apparire banale, ma ha dei risvolti molto interessanti: ne parla Datacenterknowledge che si concentra sul settore farmaceutico, uno dei clienti piu interessati a questa tecnologia, tanto che Amazon EC2 ha tra i suoi maggiori clienti proprio alcune delle grandi compagnie mondiali del settore farmaceutico.

 Chi sta utilizzando i servizi di cloud computing tra le numerose società del mondo? La risposta potrebbe apparire banale, ma ha dei risvolti molto interessanti: ne parla Datacenterknowledge che si concentra sul settore farmaceutico, uno dei clienti più interessati a questa tecnologia, tanto che Amazon EC2 ha tra i suoi maggiori clienti proprio alcune delle grandi compagnie mondiali del settore farmaceutico. 

Quali sono gli utilizzi della cloud per una simile azienda? Il post di DK cita l’analisi e elaborazione di grandi quantità di dati, processi che richiedevano in passato l’organizzazione di complesse strutture di calcolo e che oggi invece possono essere sostituite da qualche istanza “ben corazzata” su servizi come quello di Amazon. Chemical and Engineering News riporta un interessante articolo con i casi di alcune aziende del settore, una di queste ha speso 6.40 dollari con Amazon EC2, per un progetto che avrebbe richiesto ingenti budget e qualche settimana per il suo sviluppo. 

Rimane un annoso problema la gestione dei dati e della privacy, quando affidare questi dati ad un’azienda esterna è poco rischioso? Una domanda a cui devono rispondere anche i clienti di servizi come quelli di Amazon, prima di portare i loro dati su server altrui.