Il web mobile cresce, Opera lo controlla con Opera Mini

Chi meglio di Opera, creatrice di Opera Mini, poteva fotografare lo stato della diffusione del web nel comparto mobile? La nota azienda, produttrice dell'omonimo browser, ha rilasciato un nuovo rapporto intitolato "The State of the Mobile Web", all'interno del quale parla del crescente utilizzo della rete da dispositivi mobili, con una crescita davvero notevole avvenuta a Settembre 2009. Lo scorso mese 35 milioni di persone hanno utilizzato Opera Mini per accedere al web, il 150% in piu rispetto ad un anno fa, prova evidente del fatto che le 500 milioni di pagine web servite quotidianamente su questo browser, siano un dato davvero significativo.

Chi meglio di Opera, creatrice di Opera Mini, poteva fotografare lo stato della diffusione del web nel comparto mobile? La nota azienda, produttrice dell’omonimo browser, ha rilasciato un nuovo rapporto intitolato “The State of the Mobile Web”, all’interno del quale parla del crescente utilizzo della rete da dispositivi mobili, con una crescita davvero notevole avvenuta a Settembre 2009.

Lo scorso mese 35 milioni di persone hanno utilizzato Opera Mini per accedere al web, il 150% in più rispetto ad un anno fa, prova evidente del fatto che le 500 milioni di pagine web servite quotidianamente su questo browser, siano un dato davvero significativo. Opera Mini comprime le pagine web per renderle disponibili sul proprio dispositivo mobile, per questo i suoi server analizzano ogni mese circa 2000 TB di dati, un valore che continua a crescere di mese in mese. La soluzione di Opera consente anche di risparmiare, si tratta infatti di una compressione a tutto vantaggio del numero di MB scambiati sui dispositivi per l’apertura delle pagine web.

La crescita del web mobile è uno dei maggiori trend del 2009, anche nei nomi a dominio abbiamo visto come vi sia fermento, e da più parti, nelle compagnie che producono contenuti e in quelle che “spostano bit” di professione (i noti carriers, ndr), c’è la consapevolezza che passare dai dispositivi mobili oggi sia fondamentale per allargare il proprio bacino di utenti.