Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Una guida pratica e step-by-step per mostrare come installare senza intoppi tanto Drupal quanto Joomla su uno spazio hosting come quello di Aruba

Una volta effettuato il confronto fra Drupal e Joomla e scelto il CMS che meglio si adatta alle proprie esigenze, diventa necessario scegliere l’hosting migliore. In questo caso, è possibile fare riferimento ai pacchetti hosting Linux che Aruba ha preparato per gli utenti che vogliono avere uno spazio subito utilizzabile e facilmente configurabile secondo le proprie esigenze.

Il vantaggio dei pacchetti hosting Linux, infatti, è la presenza in bundle di un database MySQL da 1 GB con tanto di funzionalità di backup incluse. Inoltre, questi pacchetti, come tutte le soluzioni hosting Linux di Aruba, sono dotati di Application Installer da pannello di controllo che consentono di installare in maniera semplice e veloce i CMS principali, fra i quali anche Drupal e Joomla.

È proprio facendo affidamento all’Application Installer disponibile sui piani hosting Aruba che nel prosieguo verranno effettuate le installazioni dei due CMS. Si comincia con Drupal.

Installare Drupal in un hosting Linux Aruba

Una volta attivato il piano hosting Aruba di interesse, non serve altro che entrare con le proprie credenziali di accesso al Pannello di Controllo, accedendovi dall’Area Clienti del nuovo sito di Aruba.

Una volta avuto l’accesso all’area riservata, cliccare su Pannello di Controllo in corrispondenza del dominio o hosting su cui si vuole installare Drupal.

Dal menu laterale, cliccare su Hosting Linux e poi nella schermata cliccare sul pulsante Gestisci presente nella sezione Application Installer.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Nella nuova finestra, cliccare sul pulsante Installa Nuova Applicazione e dalla lista che viene proposta cliccare sull’icona Drupal. Per installare l’ultima versione disponibile nell’Application Installer, selezionare quella indicata come 7.32.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Compare così un modulo di dati da compilare. Indicare la Cartella di Installazione preferita, digitandone il nome nel campo correlato (è possibile anche lasciare il nome di default). Scegliere il nome Utente di Amministrazione, la Password di Amministrazione, l’E-mail di Amministrazione e il Nome del sito Web, digitandone i valori nei corrispondenti campi di compilazione.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Ora, bisogna compilare la sezione relativa ai Parametri Database MySQL. Il nome Utente MySQL e la Password di accesso al database sono state fornite via email da Aruba nel corso dell’attivazione dei servizi di hosting prescelti. Anche l’indirizzo IP del MySQL Server dovrebbe trovarsi nella stessa email, ma per sicurezza può essere recuperato nel seguente modo.

Aprire in una nuova finestra del browser il Pannello di Controllo di Aruba e dal menu laterale cliccare su Database e poi sul pulsante Gestisci presente nella sezione MySQL.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Quando richiesto, inserire i dati di accesso al pannello phpMyAdmin (i dati di accesso al database non coincidono con quelli di accesso all’area clienti del piano hosting, verificare quindi di avere a disposizione lo username e la password corretti!).

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Una volta dentro, l’indirizzo IP è quello riportato immediatamente sotto la scritta HOME.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

A questo punto, torna nella procedura di installazione di Drupal. Dal menu a tendina IP del MySQL Server scegli l’indirizzo IP del tuo database. Indica anche su quale Database vuoi che si installino le tabelle di Drupal, scegliendo il numero del DB dal menu a tendina Database. Questa opzione è molto utile nel caso in cui sul primo database o sugli altri vi siano altri dati relativi ad altre funzionalità installare sul sevizio hosting.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

L’opzione Le tabelle necessarie esistono o verranno importate manualmente è da cliccare solo se non si tratta di una nuova installazione e hai a disposizione un backup relativo a un database Drupal di una precedente installazione. Cliccare su Prosegui per confermare il tutto. La procedura validerà i dati inseriti e se tutto è corretto mostrerà dei segni di spunta verdi.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Accesso all’area amministrativa del Drupal appena installato

Cliccare su Installa. La pagina che compare si autoaggiorna e quando la procedura di installazione ha termine, viene mostrata la seguente finestra.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Cliccando sull’icona Drupal, si ha l’opportunità di raggiungere l’installazione appena eseguita.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Per accedere alla dashboard amministrativa, inserire il Nome utente e la Password scelte in fase di installazione. Ed ecco il risultato.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

L’installazione Drupal è pronta per essere usata e configurata secondo le proprie esigenze.

Installare Joomla su hosting Linux Aruba? Come installare Drupal…

La stessa facilità con cui si è installato Drupal si ritrova nell’installazione di Joomla. A maggior ragione che il pacchetto hosting Aruba consente di installare senza difficoltà due CMS (e anche più) sullo stesso hosting senza degradare in prestazioni.

Per installare Joomla, similmente a quanto fatto per Drupal, dal Pannello di Controllo, cliccare su Hosting Linux e poi sul pulsante Gestisci dell’Application Installer. Fare nuovamente clic su Installa Nuova Applicazione e questa volta dall’elenco proposto scegliere la voce Joomla.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Al momento in cui si scrive, l’Application Installer propone la versione 3.3.6. Anche in questo caso, scegliere la Cartella di Installazione, il Nome del Sito Web, l’Utente di Amministrazione, la Password di Amministrazione e l’E-mail Amministrazione compilando gli opportuni campi.

Per i Parametri Database MySQL, è possibile riutilizzare quelli impostati durante l’installazione Drupal, per cui è necessario scegliere l’IP del MySQL Server indicando il valore corretto rilevato in precedenza, i dati di Utente MySQL e Password e il numero di Database su cui si vogliono installare le tabelle del CMS Joomla.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Cliccare su Prosegui per confermare e se tutto è corretto, la procedura mostra dei segni di spunta verde che consentono di procede nel setup con un clic su Installa.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Al termine del setup, cliccando sull’icona Joomla dell’elenco delle applicazioni installate si giunge al frontepage del nuovo sito. Per accedere al backend amministrativo di Joomla, nella barra degli indirizzi URL del browser aggiungere la dicitura /administrator/ all’indirizzo già indicato.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Compare così il pannello di accesso al backend e anche qui, come nel caso di Drupal, indicare i dati di accesso Amministratore scelti in fase di installazione. Un clic su Accedi consente di giungere alla console amministrativa di Joomla.

Joomla e Drupal: confronto e setup su hosting Aruba – II parte

Insomma, con i pacchetti hosting Aruba, sia che si scelga Drupal, sia che si scelga Joomla, l’installazione è estremamente semplificata, non richiede download di pacchetti né successivo upload via FTP, anche se questa opportunità operativa rimane appannaggio degli utenti più esperti.

 

ArubaQuesto articolo è offerto da Aruba.it. Aruba gestisce una propria rete di Data Center a livello Europeo ed è leader nell’erogazione di servizi di hosting condiviso in Italia con oltre 1 milione di clienti attivi. L’offerta di hosting condiviso include diverse soluzioni per il singolo professionista o l’azienda, verifica la migliore per te.  Aruba S.p.A., fondata nel 1994, è la prima società in Italia per i servizi di web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini, la società gestisce oltre 2 milioni di clienti. In aggiunta ai servizi di web hosting, Aruba fornisce anche tutti una serie di servizi come server dedicati, housing e colocation o servizi managed. Aruba propone anche tutte le soluzioni nell’ambito dell’e-Security, come la firma digitale, la PEC e la conservazione sostitutiva.