L’installazione di ISPconfig sul Cloud Server HostingSolutions.it

In questa puntata vediamo, passo passo, come eseguire l'installazione di ISPconfig all'interno del Cloud Server di HostingSolutions.it. Si tratta di una procedura semplice che spieghiamo nel dettaglio per poter essere sicuri che anche con pochissima esperienza di Linux, i nostri lettori siano in grado di eseguirla.

Configurazione di ISPConfig

 

Dopo aver installato ISPConfig potremmo collegarci al pannello di amministrazione specificando un URL come questo

 

http://89.31.77.145:8080

 

Al primo collegamento useremo il login e la password admin

 

Installazione ispconfig

 

La prima cosa da fare, appena autenticati, è quella di cambiare la password di default (cioè admin). Per farlo ci spostiamo nel pannello strumenti (tools) e inseriamo la nuova password, come mostrato in figura

 

Installazione ispConfig

 

 

A questo punto ISPConfig è pronto. Possiamo aprire la sezione Monitor per controllare che tutti i servizi siano attivi. Siccome non abbiamo installato i servizi di posta elettronica, dovremmo trovare una schermata come questa

 

Installazione ispConfig

 

 

Nelle prossime lezioni vedremo come configurare il cloud server in modo avanzato, abilitando anche questi servizi.