Scegliere e impostare un hosting per Joomla

Guida per la scelta di un servizio hosting dedicato al famoso CMS Joomla. I parametri da verificare per la scelta del provider adatto e le informazioni necessarie per avviare un hosting specifico per Joomla. Joomla e uno dei CMS oggi piu diffusi, in Italia a breve debuttera anche il primo evento italiano dedicato. Molti hosting provider stanno inserendo nelle proprie offerte piani specifici per l'hosting di siti basati su questo CMS.

Parte 2: dalla parte del gestore. Allestire un servizio di hosting per Joomla

Parte 2. Dalla parte del gestore: allestimento di un servizio di hosting dedicato a Joomla

Tralasciando i mille argomenti su come creare un servizio di hosting e concentrandosi sui punti di cui abbiamo parlato prima, un servizio dedicato a Joomla fondamentalmente dovrebbe avere già delle impostazioni lato server ottimali senza costringere l’utente a intervenire sui file .htaccess e php.ini, o a richiederne la modifica.

Safe_mode, Register Globals, Magic Quotes ed Emulazione RG dovrebbero quindi già essere impostate sui valori raccomandati.

Fondamentale è naturalmente la questione della sicurezza. Oltre alle impostazioni sopra citate, un apporto notevole alla sicurezza lo fornisce il mod_security, un modulo di Apache che rafforza la protezione del server contro attacchi esterni.

Importantissimo, per quanto riguarda Joomla, è installare l’ultima versione stabile disponibile. A tale proposito, sarebbe buona norma servirsi di script che individuano sul server la presenza di versioni di Joomla datate e quindi potenzialmente a rischio. In questo modo si può avere una visione globale della applicazioni installate su un server e che possono rappresentare delle pericolose “porte aperte”. Lo stesso discorso vale per le estensioni: è necessario installare sempre l’ultima versione disponibile e tenere presente che molti componenti sono soggetti a vulnerabilità.

A questo link: http://help.joomla.org/component/option,com_easyfaq/task,view/id,186/Itemid,268/ è possibile trovare una lista, in continuo aggiornamento, di tali componenti.

Altri due requisiti fondamentali che un server dedicato a Joomla dovrebbe avere sono il supporto zlib, necessario per l’installazione di componenti, moduli, template e plugin di Joomla, e il supporto xml, anch’esso fondamentale per l’installazione delle estensioni da parte degli utenti.

Molto importante è anche il mod_rewrite, un modulo di Apache che permette di riscrivere gli url, in modo da renderli, ad esempio, più graditi ai motori di ricerca.

Per quanto riguarda la gestione dei permessi, PHP eseguito in modalita CGI è da preferire per ragioni di sicurezza e per consentire maggiori personalizzazioni da parte degli utenti.

Riassumendo, cerchiamo di fare un elenco riassuntivo delle caratteristiche fondamentali che dovrebbe avere un buon server per Joomla:

S.O Linux

Web server Apache

PHP 5

MYSQL 5

CGI

Mod_security

Supporto zlib

Supporto XML

Mod_rewrite

Concludiamo questa nostra breve trattazione sull’hosting dedicato a Joomla aprendo una breve parentesi sulla questione dell’assistenza: in un servizio di hosting dedicato ad uno specifico prodotto è di notevole importanza un’adeguata preparazione tecnica anche su problemi non strettamente legati al server ma al cms stesso, in modo da fornire ai clienti un’assistenza a 360°.