Shared Colocation e Dedicated Hosting, la guida

Quando usiamo Internet per accedere al World Wide Web, diventa facile dare per scontato cio che sta effettivamente accadendo effettivamente. L'apparente semplicita nasconde il reale livello di complessita che permette al web di funzionare. Connettere il computer alla linea telefonica, avviare il browser e trovare un sito web sono operazioni che racchiudono una serie di tecnologie di intercomunicazione e sistemi nascosti al pubblico.

Servizi e-business

Una delle applicazioni più utilizzate su un sito web è l’e-commerce, che consente l’acquisto online di beni e servizi. In questo caso potrebbe essere opportuno utilizzare un servizio di terze parti piuttosto che realizzare una piattaforma di e-commerce alla meglio.

E’ possibile inserire un link nel vostro sito che colleghi il servizio di e-commerce offerto da terze parti in modo da amministrare il vostro catalogo prodotti, permettere al visitatore di scegliere i prodotti e inserirli in un carrello della spesa, e in più gestire i pagamenti con carta di credito. Questo permette di fornire un servizio di pagamenti sicuri senza doverlo implementare sul vostro sistema. Lo svantaggio è solo in termini di possibilità di personalizzazione per integrare il servizio nel vostro sito.

Esempi di questi servizi sono:

• WorldPay: www.worldpay.co.uk

• Nexbanx: www.netbanx.com

• ShopCreator: www.shopcreator.com

Ci sono anche pacchetti software che permettono di sviluppare il proprio sito di e-commerce. Sono basati su template che possono essere modificati per adattarsi alle vostre specifiche esigenze. Il codice risultante e le pagine saranno poi caricati sul server. Richiedono qualche competenza tecnica ma sono comunque molto veloci ed economici piuttosto che sistemi sviluppati su misura.

Dal punto di vista dell’hosting è importante che qualunque soluzione che preveda e-commerce risieda su un server sicuro. Sicurezza e fiducia sono elementi cruciali per qualunque tipo di commercio, sia esso business-to-business (es. un rapporto grossista-azienda) o business-to-consumer (es. azienda-utente finale). Se intendete usare un ISP esterno piuttosto che una soluzione interna dovrete considerare quale software per la sicurezza del server utilizza, se offre un servizio di autenticazione digitale, qual’e il fornitore del servizio di pagamenti elettronici e il software per la vendita.

Intranet

Una intranet è una rete privata, di una compagnia ad esempio, che utilizza la stessa architettura e protocolli di rete di Internet. E’ una rete privata interna protetta normalmente da firewall. Senza un firewall utenti non autorizzati potrebbero avere accesso via Internet, dal momento che entrambe, Intranet e Internet, sono connesse per mezzo di un comune gateway.

Per la sua natura di rete privata, rispetto a quanto accade per un sito web, alcune considerazioni sui server possono essere evitate. Per esempio, esiste più controllo su quali tecnologie l’utente utilizza per visualizzare le informazioni e quali interfacce sono disponibili. La sicurezza non è qui in discussione, dal momento che il pubblico è noto e il pericoli legati alla sicurezza sono molto più gestibili. Il risultato è una maggiore flessibilità in termini di design del sito e le necessità lato server possono essere molto più specifiche.