Storm on Demand apre il suo cloud hosting a Windows

Il cloud hosting provider Storm on Demand, una controllata di Liquid Web, ha annunciato che sta rimodellando la propria architettura in modo da rendere Windows disponibile sulla propria piattaforma. Offrendo cloud hosting Windows, Storm on Demand continua l'espansione della sua gamma di servizio cloud ad alte prestazioni, con nuovi prodotti, caratteristiche e opzioni. Con la possibilita di un servizio di cloud hosting su Windows, la societa offre maggiori possibilita alle aziende di hosting che possono cosi offrire ai propri clienti una maggiore flessibilita e interessare vari tipi di utenti.

Il cloud hosting provider Storm on Demand, una controllata di Liquid Web, ha annunciato che sta rimodellando la propria architettura in modo da rendere Windows disponibile sulla propria piattaforma. Offrendo cloud hosting Windows, Storm on Demand continua l’espansione della sua gamma di servizio cloud ad alte prestazioni, con nuovi prodotti, caratteristiche e opzioni. Con la possibilità di un servizio di cloud hosting su Windows, la società offre maggiori possibilità alle aziende di hosting che possono così offrire ai propri clienti una maggiore flessibilità e interessare vari tipi di utenti. La novità va ad aggiungersi a quella lanciata la scorsa settimana, quando Storm on Demand ha immesso sul mercato le Storm SSD.

La società ha riprogettato i propri servizi lo scorso mese, fornendo il supporto a molti nuovi sistemi operativi sulla propria linea Smart Server, inclusi Cent OS 6.2, Arch Linux 2011.08.19, Ubuntu 11.10 e Debian 6.0.3. Chi utilizzerà il Cloud hosting Windows di Storm on Demand avrà un incremento di velocità e prestazione così come la possibilità di utilizzare ASP e .NET; per gli utenti ci sarà poi anche la possibilità di usufruire di caratteristiche quali il bilanciamento del carico, la distribuzione automatizzata del server , opzioni clone/resize, private networking, disponibilità di più aree geografiche.

Il nostro obiettivo è di dare ai nostri utenti un’esperienza cliente seconda a nessuno” afferma Matthew Hill, fondatore e Ceo di Liquid Web e Storm on Demand. Il numero uno dell’azienda afferma che i processi di sviluppo seguono i suggerimenti che arrivano direttamente dai clienti: “Con la nostra offerta di Cloud Hosting Windows apriamo i nostri servizi, che già offrono prestazioni tra le più alte del settore, a un pubblico nuovo e a una serie di interessanti nuove funzioni”.