EPYC: AMD arriva nei data center Baidu

Baidu, primo motore di ricerca della Cina e terzo a livello globale dopo Google e Bing (dati del 2016), ha annunciato l’arrivo dei processori AMD Epyc nei propri data center. Come abbiamo visto in una precedente intervista, la compagnia è particolarmente interessata ad IA (intelligenze artificiali), Big Data, machine learning e deep learning, il che presuppone l’impiego di elevata capacità di […]

Alluxio: l’alternativa a Spark SQL?

  Alluxio, progetto opensource sviluppato da AMPLab che agisce come un’interfaccia programmabile tra applicazioni big data ed i sistemi di storage sottostanti, ha attirato l’attenzione di brand d’alto profilo come Alibaba, Google, Barclays (banca internazionale), IBM, Intel, Baidu. Ed è proprio la compagnia cinese, nota ai più per essere la controparte “orientale” del motore di ricerca […]

Register.com: Baidu si dimentica del nostro contratto?

Ricordate gli attacchi ai DNS di Baidu.com? La compagnia aveva deciso di trascinare in tribunale il proprio gestore del dominio, Register.com, facendo cadere su di esso la responsabilità, dopo che i dettagli dell’attacco erano emersi e avevano fatto ampiamente dubitare della gestione dell’assistenza all’interno dell’azienda.  La risposta di Register.com arriva in questi giorni e apre […]

Register.com e Baidu: un errore umano dietro al problema di sicurezza

Niente di più facile che l’applicazione di qualche piccola regola di ingegneria sociale nel caso che nelle scorse settimane ha coinvolto Baidu e Register.com, nella vicenda che ha visto il noto motore di ricerca dirottato su altri server grazie ad un cambio illegittimo dei dns del dominio, utilizzando il servizio di Register.com. DomainNameWire.com ha pubblicato […]

Baidu.com oscurato: “la colpa è di Register.com”, dns modificati senza problemi

Baidu.com, il più grande motore di ricerca del mercato cinese e uno dei concorrenti diretti di Google nel paese da 300 milioni di utenti Internet. Qualche giorno fa il defacciamento compiuto da hacker iraniani, gli stessi che poche settimane prima hanno colpito anche Twitter. Un attacco compiuto, anche nel caso di Baidu, tramite l’hacking dei […]