Qualcomm Centriq 2400: la carta vincente di ARM?

Qualcomm è l’azienda che potrebbe spalancare le porte dei data center ai chip ARM. E’ quello che afferma l’editorialistia di The Next Platform in un lungo articolo al quale faremo riferimento in questo post. Dello sbarco di ARM nei data center si è parlato più volte anche qui su Hosting Talk: le “speranze” sono state […]

I data center provider statunitensi scommettono sulla Cina

Il Nord America è un mercato irrinunciabile per qualsiasi compagnia voglia espandersi all’estero. Tra i nomi che circolano tra gli addetti ai lavori troviamo Alibaba, Tencent e Baidu. Ognuno di questi ha  manifestato chiaramente l’interesse di raggiungere i mercati occidentali e/o rafforzare la propria presenza al di là dei confini nazionali. Non sorprende quindi che Digital Reality e […]

Aruba: nuovo data center a Varsavia

DC-PL1 è la sigla che identifica il nuovo data center inaugurato dal provider italiano Aruba. L’infrastruttura, classificata TIER III+, va a migliorare i tempi di latenza e le prestazioni dei vari servizi IaaS (cloud server virtuali, cloud pubblico, cloud privato, backup etc.) utilizzati dai clienti locali (circa 15.000) e degli Stati limitrofi. Il data center è conforme […]

Raffreddamento a liquido: i vendor puntano ai data center

Data Center Knowledge (DCW) è tornato a parlare recentemente di soluzioni per il raffreddamento a liquido, affrontando la questione della loro difficile affermazione in ambito data center. Ne è un perfetto esempio il bilancio di Asetek che nella prima metà del 2017 ha fatturato circa 1.4 milioni di dollari contro i 21 milioni dei prodotti destinati alla […]

Western Digital: l’hard disk da 14TB è solo l’inizio

Uno dei settori destinati a non conoscere periodi di crisi è probabilmente quello delle unità di archiviazione: considerando il crescente bisogno di spazio da parte di utenti “consumer” (foto, video, musica etc.), imprese (documenti, dati grezzi da analizzare, backup etc.) ed hyperscale provider (coloro che, via Internet, forniscono alle due categorie precedenti servizi d’archiviazione e […]

Kolos: data center campus da 1 Gigawatt in Norvegia

La Norvegia è un’area geografica molto interessante per i costruttori di data center: le temperature rigide, l’energia a buon mercato e l’ottimo livello di connettività (fibra) la rendono infatti una candidata ideale per qualsiasi progetto – se non fosse per la scarsa disponibilità di terreno pianeggiante. Kolos, compagnia che ha come obiettivo, piuttosto ambizioso è il […]

Raffreddamento a liquido: un nuovo trend per il mercato data center?

Con 35 anni di esperienza alle spalle e successiva specializzazione in “mission critical cooling (heat rejection) and electrical infrastructures”, Greg Crumpton ha avuto modo di osservare nel corso dei decenni anche l’evoluzione dei sistemi di raffreddamento e delle soluzioni ingegneristiche adottate in ambito IT. Le soluzioni a liquido hanno avuto fasi alterne di popolarità, afferma. Quando ad esempio […]

Marsiglia: un nuovo hub data center per l’Europa

FLAP è la sigla che per decenni, afferma Data Center Knowledge (DCK), ha indicato i principali hub data center europei: Francoforte, Londra, Amsterdam e Parigi. La sempre più sostenuta domanda di contenuti digitali sta tuttavia riplasmando lo scenario attuale e tra le location destinate ad entrare nella cerchia degli hub più importanti spunta anche Marsiglia. Ma cosa […]

Microsoft Azure: FPGA nel cloud dal 2018

Gli FPGA (field programmable gate arrays) sono dei chip riprogrammabili via software in grado di competere e superare i “colleghi” x86 nell’esecuzione di varie task.  Lo studio e realizzazione di FPGA presso i laboratori Microsoft è in corso da oltre 10 anni ed ha avuto inizio con il progetto soprannominato “Catapult”. Le potenzialità degli FPGA sono […]