Google Cloud Spanner: arriva il supporto cross-region

Cloud Spanner è la versione “consumer” del database utilizzato da Google per gestire servizi come AdWords, Google Play Store e Gmail. L’implementazione del supporto cross-region, annunciato lo scorso inverno, consentirà ai potenziali clienti (es: ecommerce, gaming online) di replicare un’istanza in molteplici region di diversi continenti e di beneficiare quindi di un’elevata resilienza – parola cara agli addetti ai lavori. A tal […]

Werner Vogels ed il decimo anniversario di DynamoDB

Nel 2007 Werner Vogels, attuale CTO AWS, pubblicava un paper dal quale sarebbe nato DynamoDB. In occasione del decimo anniversario, il CTO è tornato a parlare delle origini del progetto aggiungendo alcuni dettagli. DynamoDB fu presentato per la prima volto all’ACM Symposium in occasione di un evento dedicato ai “Princìpi dei Sistemi Operativi” (Ottobre 2007). L’idea […]

Cloud Spanner: il database di AdWords e Play Store sbarca nel cloud

Cloud Spanner (disponibile ora in beta) è un database relazionale distribuito in grado di scalare su centinaia di data center e milioni di macchine agendo tuttavia come se fosse un unico database. Spanner riesce a gestire contemporaneamente un elevato numero di transazioni a livello globale senza la necessità di replicare i dati in vari data center, operazioni che oltre rivelarsi costose […]

Re:Invent 2016, alcune anticipazioni

Lunedì 28 Novembre 2016 inizia l’atteso re:Invent 2016, annuale evento organizzato da Amazon e durante il quale il cloud provider è solito annunciare importanti novità riguardanti la propria piattaforma servizi. Come già accaduto in passato, anche stavolta iniziano a circolare in anticipo rumor ed indiscrezioni sulla scaletta della convention. E’ stato il portale Fortune a pubblicare […]

BlazingDB: database più veloci grazie alle GPU

  Le GPU (graphics processing unit) rappresentano un componente hardware ormai popolare nel cloud: grazie alla capacità computazionale messa a disposizione dagli acceleratori grafici è possibile infatti eseguire complessi workload in tempi relativamente brevi. Gli ambiti in cui vengono attualmente impiegate con successo le GPU sono quelli inerenti il machine learning – deep learning, l’analisi dei […]

Google Cloud Platform apre le porte ad SQL Server

Google ha annunciato l’arrivo di Microsoft SQL Server (sono supportate al momento le versioni Web e Standard di SQL 2012, 2014 e 2016) nella propria piattaforma cloud con un nuovo servizio in fase beta. La nota soluzione di livello enterprise sviluppata da Redmond (destinata ad approdare nel 2017 anche su Linux) verrà messa a disposizione degli utenti in […]

Big Data: il caso d’utilizzo di Airbnb

Il portale CloudTech ha avuto modo di intervistare Riley Newman, responsabile del dipartimento data science presso Airbnb, azienda con sede a San Francisco dietro all’omonima e famosa piattaforma online per la ricerca di camere/alloggi nel mondo. La chiaccherata tra l’editorialista Bernard Marr ed il dirigente ha svelato interessanti dettagli riguardanti l’infrastruttura alla base del servizio e le modalità […]

Web-scale: il problema dei database

Web-scale è un termine che non trova una precisa traduzione in italiano ma che sta ad indicare, in sintesi, un’infrastruttura IT in grado di garantire un ottimale livello di scalabilità ed agilità, al fine di soddisfare le esigenze dei clienti  e dell’azienda stessa. TechCrunch ha dedicato un articolo a questa tematica ripercorrendone rapidamente la storia dai […]

9 pionieri che hanno cambiato il mondo dei DB NoSQL

In questo articolo vogliamo mettere in evidenza 9 persone che possono essere considerate i pionieri del mondo NoSQL, avendo contribuito allo sviluppo di progetti di spessore in tale ambito.