Hosting Solutions: risorse incrementate per i piani hosting

Hosting Solutions, provider fiorentino che sarà presente il prossimo 7 ed 8 Luglio 2016 a Smau Firenze 2016, ha aggiornato la gamma di soluzioni hosting incrementando le risorse dei vari pacchetti. Le modifiche riguardano lo spazio totale a disposizione, lo spazio dedicato ai database, il numero di caselle di posta elettronica, il numero di account ftp, […]

Alibaba ed Alicloud: un business in crescita

E’ da qualche tempo che la stampa di settore non si occupa di Alibaba (mentre gli appassionati di calcio ne avranno certamente sentito parlare recentemente) ed Alicloud, divisione della compagnia fondata da Jack Ma nel 1999 che offre servizi hosting, cloud computing e prodotti correlati. L’ultimo importante annuncio risale ad inizio 2016 quando Simon Hu (presidente di […]

Intervista a Davide Pasquale, CTO Semplify

Hosting Talk ha rivolto alcune domande a Davide Pasquale, CTO Semplify. Nel corso dell’intervista, oltre alla consueta presentazione del provider ed alla panoramica sui principali servizi messi a disposizione dall’azienda, abbiamo avuto modo di parlare dello stato di salute del mercato nazionale e di un altro tema a noi caro, quello della diffusione del cloud computing e del rapporto […]

I segreti per la manutenzione di un’installazione WordPress – 1

Le personalizzazioni WordPress in un sito da avviare dovrebbero essere apportate a porte chiuse, ossia prima che il sito sia effettivamente reso navigabile agli utenti e scansionabile da parte dei crawler dei motori di ricerca. Affinché ciò sia possibile, è importante mantenere il proprio CMS WordPress in modalità manutenzione. Ecco come fare

Cache Joomla, tutte le opzioni spiegate passo dopo passo – 2

Esistono altre due opzioni di cache che possono essere attivate su Joomla e che possono aiutare a migliorare ancora di più la capacità del sito di rispondere alle richieste dei browser degli utenti in modo rapido e veloce

Parallels rinomina l’unità Hosting in Odin

Parallels ha scelto di suddividere l’unità di Service e Hosting provider da quella di cross-platform solutions, assegnando alla prima il nome di Odin. Questa scelta sembra testimoniare ancor più il rinnovato impegno di Parallels per il settore hosting.

Secondo il CEO di Odin, Birger Steen, si tratta di una evoluzione naturale dell’azienda. Il settore aziendale che si occupava di hosting fino al 2008 portava il nome di SWsoft. In quell’anno, a seguito dell’acquisizione del software Parallels, l’azienda ha scelto di modificare il nome acquisendo lo stesso nominativo del nuovo prodotto. Da questo momento in poi, i due settori aziendali, quello di hosting e quello di business solutions, non sono mai stati in sinergia tra loro, e di fatto è come se Parallels includesse al suo interno due aziende differenti.

Cache Joomla, tutte le opzioni spiegate passo dopo passo – 1

Dopo aver scelto un buon hosting performante, come quelli proposti da Aruba, e aver applicato tutte le regole di base per rendere il sito più veloce, gli utenti Joomla guardano alle opzioni di caching per cercare di migliorare le prestazioni del CMS, servendo le pagine agli utenti in modo più rapido. Questi miglioramenti sono ricercati non solo ai fini dell’usabilità, ma, soprattutto, ai fini dell’ottimizzazione SEO, per cercare di guadagnare un rank superiore nella SERP dei risultati delle ricerche condotte dagli utenti. La cache Joomla è quindi un elemento di importanza fondamentale, che bisogna imparare a padroneggiare in modo perfetto per ottenere tutti i vantaggi di cui si è detto poc’anzi

A ogni CMS, il suo hosting… Con qualche eccezione

Ogni CMS è pensato per essere eseguito in un proprio determinato ambiente, che sia Linux o Windows e difficilmente questa caratteristica può essere sovvertita. In realtà, esistono tanti utenti che condividono la propria esperienza di installazione CMS sul Web, spiegando ai lettori come installare un determinato CMS all’interno di una piattaforma che non è quella di destinazione originaria

Trasferire Joomla da un hosting all’altro in 5 passi con plugin

Nello scorso appuntamento, si è visto come trasferire manualmente Joomla da un vecchio provider a un nuovo servizio hosting. Per quanto semplice e ben dettagliata, alcuni neofiti potrebbero trovare la procedura suggerita ostica e difficile da seguire ed è per questo che proponiamo un’alternativa ancora più semplice, ma altrettanto valida, al classico metodo già descritto