ICANN: come risolvere il problema dell’abuso gTLD?

Il CCT è un gruppo di lavoro dell’ICANN che si occupa periodicamente di condurre una ricerca approfondita sull’impatto che i nuovi gTLD stanno avendo sulla competizione, sulla libertà di scelta del consumatore e la fiducia di quest’ultimo nei confronti dell’industria dei domini. Nella seconda tornata di conclusioni, il team si è soffermato soprattutto sulla problematica dell’abuso dei gTLD, […]

GDPR: le incertezze dell’ICANN a sei mesi dalla normativa

In una precedente news si è parlato di Whois e del protocollo destinato probabilmente a sostituirlo, il RDAP (Registration Data Access Protocol). Sebbene quest’ultimo sia in fase di “sperimentazione” presso un numero esiguo di Registri (Verisign ed Afilias), è emerso come l’ICANN stia puntando molto su RDAP anche per preparare l’industria dei domini all’eventuale terremoto […]

Whois va in pensione? RDAP in prova.

Whois sarà sostituito da RDAP (Registration Data Access Protocol). E’ quel che affermano gli esperti all’indomani dell’avvio della fase di sperimentazione da parte dei Registri Verisign e Afilias, rispettivamente gestori delle estensioni di dominio .COM/.NET e .INFO. La stessa ICANN, riferisce la stampa specializzata, è ansiosa di introdurre nei contratti proposti ai registrar ed ai Registri specifiche clausole […]

I domini .COM sono preferiti anche dalle compagnie internet cinesi

L’estensione di dominio .COM continua ad essere la scelta numero uno di buona parte delle compagnie cinesi che operano su Internet e/o forniscono servizi legati a quest’ultima. E’ quanto ha scoperto la giornalista del portale Domain Name Wire (DNW) analizzando i siti delle prime 30 aziende menzionate nel report “2017 Top 300 New Internet Companies”. La previsione secondo cui i gTLD sarebbero […]

GDPR: quale futuro attende Whois?

A fine Maggio 2018 entrerà ufficialmente in vigore la GDPR (General Data Protection Regulation). A meno di 9 mesi dall’arrivo della normativa Andrew Allemann, editorialista del portale Domain Name Wire (DNW), ha cercato di tracciare il classico punto della situazione – al momento molto confusa.  I vari soggetti che operano nel mercato dei domini (Registri, registrar, compagnie che effettuano operazioni […]

ICANN: nessuna data certa per i prossimi gTLD

Il presidente del board of directors ICANN Steve Crocker ha risposto alcuni giorni fa ad una lettera inviata dall’RySG (Registries Stakeholder Group), il gruppo che tutela gli interessi di tutti i Registri che hanno un contratto in corso con l’ICANN. La richiesta del RySG è stata inviata nella prima settimana di Giugno e riguardava la definizione di una […]

ICANN: 750 registrar in meno nei prossimi 12 mesi

La scorsa settimana si è concluso l’anno fiscale dell’ICANN. In occasione delle discussione dedicata al budget da stanziare (2018), il vice presidente Cyrus Namazi ha parlato anche dell’andamento “demografico” dei registrar che nei prossimi dodici mesi, a partire da Ottobre 2017, con l’approssimarsi dell’anno fiscale 2019 passeranno dai 2989 censiti di recente a circa 2200  – circa 250 […]

gTLD: panoramica di un futuro incerto

In un recente intervento su Strategic Revenues (segnalato da Domaining.com), John Colascione ha delineato una interessante panoramica sull’attuale situazione dei gTLD, vediamone le parti salienti nell’articolo di oggi. In prima battuta si parla dell’obiettivo perseguito dalle principali aziende attive in questo segmento, ovvero divenire l’unico punto di riferimento “autorevole” per i consumatori: «They all want ‘their’ dot, […]

ICANN e gTLD: che cosa deve cambiare

La news di oggi è dedicata ai gTLD, le estensioni di dominio rilasciate sul mercato dall’ICANN per “rivoluzionare” il settore e dare una scossa all’industria. I periodici report pubblicati da Verisign dicono che i gTLD faticano ancora ad affermarsi sulla scena e sono lontani dai volumi di vendita e dalla popolarità delle controparti ccTLD e TLD – il […]