Categorie
Business Domini Internet News

Cina, il mercato dei domini continuerà a crescere

La CNNIC (China Internet Network Information Center) è un’agenzia del Ministero dell’Industria e dell’IT (MIIT) cinese che si occupa di pubblicare due volte all’anno un report circa la situazione della Rete nel Paese. Lo studio, pubblicato nel mese di Luglio 2017, afferma che solo il 54% della popolazione ha accesso ad Internet e che sono presenti 5 […]

Categorie
Internet News

Google presenta Accelerated Mobile Pages Project

L’ultima iniziativa di Mountain View si chiama Accelerated Mobile Pages Project e punta sostanzialmente a rendere immediato il caricamento delle pagine su dispositivi mobile. Il nome del framework è per l’esattezza AMP HTML e aspira divenire uno degli standard principali della Rete. Dopo la modifica dell’algoritmo in chiave mobile friendly, Google torna quindi ad occuparsi di […]

Categorie
News Senza categoria

Mobile Friendly: gli effetti dell’aggiornamento Google ad oggi

Il 21 Aprile scorso Google ha introdotto un cambio al suo algoritmo di ricerca, privilegiando nella pagina dei risultati i siti mobile friendly. L’evento era stata annunciato quasi come catastrofico per la stragrande maggioranza dei siti online, tanto da indurre gli utenti in Rete a coniare il termine apposito Mobilegeddon. Per diverso tempo, e probabilmente ancora oggi, l’argomento è stato un tema caldo tra gli esperti SEO e i webmaster si sono trovati a dover lavorare ininterrottamente per rispettare quanto più possibile i canoni richiesti da Google per il mobile.

Categorie
Internet News

E-commerce Advanced Aruba in offerta fino al 15 Giugno 2015

Il provider Aruba ha lanciato una nuova promozione dedicata al mondo dell’e-commerce, importante settore che sembra non aver risentito ancora della crisi. Fino al 15 Giugno 2015 il pacchetto intermedio Advanced sarà acquistabile al prezzo di 99€/anno IVA escl. – invece di 360€/anno IVA escl. Tra le caratteristiche principali del servizio figura la possibilità di […]

Categorie
Connettività

Google conferma: ricerche da mobile superano i desktop

Da diverso tempo oramai, si paventa la possibilità che la navigazione da mobile possa superare quella da desktop. A quanto pare in alcuni Paesi del mondo, questa rivoluzione è già in corso. A confermarlo è Google, che in un post dedicato a AdWords e agli strumenti di marketing, ha affermato che in 10 Paesi tra i quali Stati Uniti e Giappone, la ricerca da mobile ha superato quella da computer.

Categorie
News Senza categoria

Google cambia algoritmo. Privilegiati i siti mobile friendly

La rete è in fermento. Il Mobilegeddon, termine coniato dagli esperti SEO per indicare il giorno a partire dal quale Google utilizzerà il suo nuovo algoritmo di ricerca, è trascorso da poche ore, ma l’allarmismo generato dall’annuncio del colosso di Mountain View non si è ancora placato! A partire dal 21 Aprile la SERP di Google premierà solo i siti mobile friendly.

Categorie
Cloud Computing

Rete mobile in evoluzione, fra 5G e cloud computing

Al Mobile World Congress di Barcellona si inizia già a parlare della prossima generazione di network cellulare, facendo riferimento agli esperimenti condotti per il prossimo 5G, ma all’orizzonte dell’evoluzione delle rete mobile, però, non c’è solo una nuova generazione network, ma c’è anche il cloud computing

Categorie
Business Cloud Computing News

IBM punta tutto sul cloud ibrido

Emergono alcuni interessanti dettagli dalla quattro giorni di Las Vegas organizzata da IBM, ovvero l’InterConnectGo 2015. La manifestazione ha aperto ieri i battenti e promette di presentare ed approfondire le tematiche ed i trend più interessanti del mondo big data, mobile e cloud. In merito a quest’ultimo è ormai chiaro come l’azienda sia intenzionata a puntare molto […]

Categorie
Business Internet News

Cina, e-commerce da 1 bilione di dollari entro il 2019

E-commerce e mobile sembrano destinati a trainare la “Web economy” cinese nei prossimi anni. Secondo un recente report di Forrester, la spesa totale del settore toccherà entro il 2019 quota 1 bilione di dollari. Le compagnie che trarranno i maggiori benefici dal vasto bacino di utenza sono senza ombra di dubbio Alibaba e JD.com. La prima è ormai […]