Parallels rinomina l’unità Hosting in Odin

Parallels ha scelto di suddividere l’unità di Service e Hosting provider da quella di cross-platform solutions, assegnando alla prima il nome di Odin. Questa scelta sembra testimoniare ancor più il rinnovato impegno di Parallels per il settore hosting.

Secondo il CEO di Odin, Birger Steen, si tratta di una evoluzione naturale dell’azienda. Il settore aziendale che si occupava di hosting fino al 2008 portava il nome di SWsoft. In quell’anno, a seguito dell’acquisizione del software Parallels, l’azienda ha scelto di modificare il nome acquisendo lo stesso nominativo del nuovo prodotto. Da questo momento in poi, i due settori aziendali, quello di hosting e quello di business solutions, non sono mai stati in sinergia tra loro, e di fatto è come se Parallels includesse al suo interno due aziende differenti.

cPanel vs Plesk, un confronto operativo fra i due pannelli hosting

Quando si sceglie un servizio hosting, si è soliti guardare al pannello di controllo che il provider fornisce agli utenti e spesso ci si trova a domandarsi quale sia il migliore fra i due pannelli più diffusi, ossia fra il Plesk prodotto da Parallels e il cPanel. A volte, definire quale sia migliore e quale sia il peggiore è come rispondere alla domanda se sia nata prima la gallina o l’uovo, perché la definizione di cosa sia meglio o peggio dipende spesso dalle abitudini dell’utente, dal suo approccio alle funzionalità hosting e dalle sue necessità operative

Cloud computing e Plesk: un’accoppiata vincente per la webagency

Il cloud computing ha permesso ad aziende e privati di gestire con maggior flessibilità e sicurezza la propria infrastruttura. E le webagency non sono escluse. Perché? Grazie a strumenti del calibro di Plesk, la gestione dei siti Web caricati su uno o più cloud server diventa un’operazione alla portata di tutti. Fra le tante cose, Plesk permette di metter su anche email server, FTP server o di creare siti Web in pochi clic scegliendo uno fra i tanti template disponibili subito all’uso. Ritornando per un attimo ai server Web, Plesk fa sì che ogni webagency possa creare un perfetto sistema di hosting condiviso da offrire ai propri clienti. E, se si considerano i costi legati all’acquisto di un cloud server nei listini di differenti provider, come Aruba, la webagency sarà in grado di entrare nel mercato dell’hosting condiviso con prezzi decisamente competitivi

Plesk: il pannello di controllo per hosting

Plesk è il pannello di controllo ideale non soltanto per gli utenti finali, ma anche per i provider e i rivenditori di hosting

Parallels lancia Plesk Panel 11.5 e Web Presence Builder 11.5 con molte novità

Parallels Plesk Panel è la soluzione di pannello di controllo più usata al mondo da servizi di hosting, Web designer e proprietari di siti Web. La nuova release 11.5, rilasciata proprio in questi giorni, porta notevoli miglioramenti per consentire ai professionisti di far crescere il proprio business, rendendo più semplice l’aggiornamento e il supporto per le […]

Guida Domini – Lezione 3: quale provider scegliere?

Nelle precedenti lezioni abbiamo appreso l’importanza di possedere un dominio ed abbiamo visto quali sono le procedure da compiere per poterne registrare uno. In questa lezione, ci soffermeremo sugli aspetti principali che bisogna valutare quando si è difronte alla scelta del provider. Esistono tantissimi provider che offrono apparentemente gli stessi servizi a prezzi più […]

FlameNetworks.com, offerta sulle VPS Linux Managed

FlameNetworks.com, ISP italiano attivo nel settore della registrazione domini, webhosting, servizi dedicati e cloud hosting, lancia una nuova promozione relativa alle sue VPS Xen Linux, un prodotto ormai testato da tempo dal provider partenopeo e ormai maturo per una commercializzazione più ampia, soprattutto in unione al servizio full managed offerto dalla compagnia, in modo che […]

Scoperta vulnerabilità in Parallels Plesk

È stata riscontrata una vulnerabilità critica nel software di amministrazione Plesk che è attualmente attiva e compromette i server interessati. Plesk è uno dei programmi più utilizzati da parte dei fornitori di hosting e fornisce un front-end per l’amministrazione di server in affitto. La vulnerabilità dovrebbe essere di tipo SQL Injection e può essere sfruttata […]