ThePlanet apre il suo ottavo data center

ThePlanet ha aperto il suo ottavo data center, segno di una crescita che non conosce sosta per la compagnia americana leader nel settore dei server dedicati, recentemente passata anche sul fronte dei servizi managed professionali. La nuova struttura ha un'estensione di 106.000 square foot, e va a completare la disponibilita della compagnia, che in totale gestisce 224.000 square foot. Particolare attenzione e stata dedicata ai consumi energetici e al green hosting, la compagnia ha infatti dichiarato di aver prestato attenzione a questi aspetti con l'installazione di sistemi moderni di condizionamento, una richiesta che giungeva direttamente dai clienti, interessati ad acquistare in data center "green".

ThePlanet ha aperto il suo ottavo data center, segno di una crescita che non conosce sosta per la compagnia americana leader nel settore dei server dedicati, recentemente passata anche sul fronte dei servizi managed professionali. 

La nuova struttura ha un’estensione di 106.000 square foot, e va a completare la disponibilità della compagnia, che in totale gestisce 224.000 square foot. Particolare attenzione è stata dedicata ai consumi energetici e al green hosting, la compagnia ha infatti dichiarato di aver prestato attenzione a questi aspetti con l’installazione di sistemi moderni di condizionamento, una richiesta che giungeva direttamente dai clienti, interessati ad acquistare in data center “green”. 

Secondo quanto dichiarato la nuova struttura sarà dedicata in particolare alla colocation, un settore in espansione per cui vi è sempre maggiore richiesta: ad oggi la realizzazione anche di enormi storage distribuiti richiede ampi spazi nei data center, ThePlanet è una delle aziende che riceve sempre più frequentemente questo tipo di richieste. La nuova struttura si trova a Dallas, Texas.