TweetButton: così segnaleremo i contenuti su Twitter tra pochi giorni

Twitter si prepara al successo dato a Facebook dal famoso pulsante "Mi Piace" per la condivisione dei contenuti dei siti web della rete sul proprio social network. Twitter e da sempre un social network frequentato da un target diverso da quello di Facebook, spesso contraddistinto da profili tecnici e professionali e dall'uso di questo strumento per la diffusione di una grande quantita di notizie. Proprio per queste ragioni il TweetButton potrebbe rappresentare una svolta nell'incremento delle visite e del numero di messaggi su Twitter.

Twitter si prepara al successo dato a Facebook dal famoso pulsante “Mi Piace” per la condivisione dei contenuti dei siti web della rete sul proprio social network. Twitter è da sempre un social network frequentato da un target diverso da quello di Facebook, spesso contraddistinto da profili tecnici e professionali e dall’uso di questo strumento per la diffusione di una grande quantità di notizie. 

tweet-button.jpg

Proprio per queste ragioni il TweetButton potrebbe rappresentare una svolta nell’incremento delle visite e del numero di messaggi su Twitter. Mashable ha un articolo esclusivo a riguardo, con la dimostrazione del funzionamento del nuovo bottone per la condivisione dei contenuti. Attualmente viene utilizzato quello di TweetMeme, compagnia che è probabilmente in contatto con il team di Twitter per il rilascio di questa nuova funzionalità. 

Il traffico di molti siti web è stato supportato in questi mesi da migliaia di visite provenienti proprio dall’integrazione di strumenti come Twitter e Facebook, che per molti siti hanno sostituito il vantaggio di essere inclusi in servizi come Google News. Ovviamente per Twitter si tratta di un test importante, dato che il numero di siti web che includeranno questo bottone inciderà fortemente sul servizio e sul numero di tweets, con un pensiero alle performance, già poco entusiasmanti, di questo social network. 

La compagnia non ha ancora comunicato il rilascio ufficiale del TweetButton, ma alcuni account sembrano già funzionare, come quello di Mashable appunto. Nell’articolo del sito tutte le istruzioni per provare da subito a inserirlo nelle proprie pagine.